Archivi del mese: ottobre 2007

ART ATTACK: come prendervi una broncopolmonite in 7 semplici mosse

1.scegliete accuratamente un giornata di pioggia. 2.per coerenza o masochismo (a secondo delle vostre attitudini) decidete di andare a scuola in bici lo stesso. 3.anzichè usare una felpa con il cappuccio o una giacca perlomeno impermeabile, con un lampo di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

allegria, portami via

guardo gli asini che voooolano nel ciel van le papere sulle nuvole si divertono a fare i cigni nel ruscel bianco come inchiooostro vanno i treni sopra il maaare tutto blu e le gondole bianche sfociano nel crepuscolo sulle canne … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

intervento spiritosissimo a cui non sapevo che titolo dare.

si discuteva dei problemi dello stato si andò a finire sull’ashish legalizzato e casa mia sembrava quasi un parlamento eravamo in quindici ma mi parevan cento io che dicevo "beh, ragazzi, andiamo piano il vizio non è stato mai un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

carpe diem, prima che diem carpi te.

decisa virata poetica. ogni tanto ce sta.   Molte volte ho studiato la lapide che mi hanno scolpito:una barca con vele ammainate, in un porto. In realtà non è questa la mia destinazione ma la mia vita. Perché l’amore mi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

that’s the way…AH-AH…

laaa vita fa tictac il ritmo fa tictac accendi il ritmo della vita con tictaaac evvabbuò è tutto il giorno che ce l’ho in testa, e che nessuno si lamenti se non meggy che stamattina per cinque ore ha dovuto subire … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 9 commenti

love is in the air….lalalalalalaaaaa…

allora. scrivo questo intervento in quanto oggi ho avuto la conferma che sono una ragazza dallo spiccato sex-appeal, quindi in quanto ragazza rinata e piena di fiducia nell’avvenire. infatti mentre camminavo per strada un amabile vecchietto che passava di lì … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 9 commenti

perle di saggezza materne. per fortuna che c’è lei.

mamma: allora, com’è andato il sit in? io: insomma..non si sentiva molto. e comunque eravamo in piedi. mamma: oh, capisco. un pied-in.   ADESSO capisco perchè mio papà l’ha sposata.  

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti