anche se è generalmente noto, penso che sia ora di annunciare che sono nato ad un’età molto precoce.

ogni tanto vado in fissa e mi metto a pensare alle morti stupide. pensateci, mettiamo che il il rispettabilissimo signor Wordfish (immaginiamocelo come un bonario omone con i baffi) abbia vissuto una vita piena di rettitudine e buone azioni e una sera all’improvviso, splat, scivola su una buccia di banana, batte la testa e rimane lì bello che stecchito. un grande classico, direte voi. ma, per quanto il signor Wordfish nella sua vita sia stato un magnanimo e gioviale baffuto, i posteri non potranno non pensare a lui come “il tizio che è morto scivolando su una buccia di banana, ahah”.
probabilmente il mio timore di morire in modo idiota è dato dal fatto che io sono il tipo di persona che costella la sua esistenza di briosi episodi tipo: corro come una pazza in terrazzo, non mi accorgo che la tapparella non è alzata del tutto e ci sbatto contro clamorosamente con la testa, rovinando sul pavimento con balzo carpiato doppio all’indietro.
un decesso del genere mi farebbe morire d’imbarazzo (ah, ah, ah!).
per la linea random, piccolo siparietto di vita vissuta: l’altro giorno l’estetista (scusami, amico maschio, ma no, noi foemine non siamo naturalmente depilate e, per dirla tutta, facciamo anche la cacca) mentre mi stavo rivestendo ha lanciato un gridolino di giubilo e: “oh, che bel gluteo che hai”, lasciandomi nella più totale confusione. gluteo. uno. sarà il destro i sinistro? vuol dire che ho una chiappa molto più brutta dell’altra? o è il singolare dei fashionist, quelli che dicono Il Pantalone, La Mutanda e Il Capello? nel dubbio ho sorriso e ho portato il mio gluteo molto rapidamente fuori da lì.

ah, come sapete io sono una che rarissimamente consiglia altri blog e roba del genere, giusto per fare la first lady. ma questo ha talento a palate: http://mauvais2.blogspot.it/
fidatevi della zia claspita.

Annunci

Informazioni su claspita

https://claspita.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a anche se è generalmente noto, penso che sia ora di annunciare che sono nato ad un’età molto precoce.

  1. Matteo ha detto:

    Posso accettare tutto…uno può raccontare castronerie varie, posso credere in babbo natale, nella befana e potrei spingermi anche a credere nell’esistenza di Gesù(quello si South Park intendo, simpaticissimo) o al Divino Otelma a dieta ma non voglio più sentir dire che voi fate la cacca. E’ una bufala pazzesca, la vostra è pura gelosia, volete emanciparvi?Benissimo. Ma non raccontate queste balle, perchè se volete continuare ad essere un’eroina (avendo appena letto Noi ragazzi dello zoo di Berlino mi sembrava il sostantivo adatto) dovete farlo con le vostre forze e non cercare di imitarci. Mettetevelo bene in testa: Voi donne la cacca non la fate. (punto),
    E’ questa cosa vi rende degli esseri superiori.

  2. Giulia ha detto:

    Il singolare dei fashionist ora viene tradotto in inglese. Ti lascio una chicca http://www.facebook.com/photo.php?fbid=188989061234800&set=o.115261531898606&type=1&theater

  3. ClaraRamazzotti ha detto:

    la cacca delle femmine puzza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...